Brasato all'Amarone

Ricetta Locanda del Borgo

Ingredienti per 6 persone:

1 kg di scamone di manzo

1 bottiglia di Amarone Classico della Valpolicella

2 cipolle

2 carote

1 sedano

10 foglie di salvia

1 spicchio d’aglio

3 chiodi di garofano

1 rametto di rosmarino

1 stecca di cannella

sale e pepe

olio extra vergine di oliva

una noce di burro

 

Preparazione:

Tagliate le cipolle e il sedano a pezzi, affettate le carote a dadini e unitele alla carne. Profumate tutto con la salvia, aggiungete il rosmarino e l'aglio schiacciato. Aromatizzate il tutto con un pezzo di stecca di cannella, 3 chiodi di garofano e pepe in grani. Quindi versate l’Amarone, fino a coprire la carne e le verdure. Sigillate la terrina con la pellicola trasparente e lasciate marinare in frigo per 24 ore. Una volta trascorso il tempo, disponete sul piano di lavoro un foglio di carta assorbente da cucina, trasferitevi la carne marinata e asciugatela tamponando.

Avvolgete la carne con uno spago da cucina. Quindi irrorate il brasato con un filo di olio, strofinatelo con il sale e il pepe e trasferitelo in padella. Chiudete bene la carne da tutti i lati, unite le verdure della marinata e fate rosolare.

Una volta che le verdure saranno appassite, unite alla carne anche la marinata e fate cuocere per almeno 3 ore a fuoco lento, fino a che la carne non risulterà tenera.