Pastissada de caval

Caratteristiche

Piatto tipico della tradizione Veronese. Risulta essere uno spezzatino di cavallo generalmente servito con la polenta.

Ingredienti per 6p:

  • 1000 gr polpa di cavallo (girello o scamone)
  • 3 carote,
  • 1 sedano bianco
  • 2 cipolle
  • Foglia di alloro
  • noce moscata
  • chiodi di garofano
  • sale
  • pepe
  • 40 gr di farina
  • 50 gr d'olio extravergine d'oliva Veneto Dop
  • 1 dl di brodo di manzo o estratto di carne
  • 1 lt di Valpolicella Doc

Preparazione:

In una terrina capiente, mettere a macerare la carne ricoperta con il vino per oltre 24 ore, meglio se per 2 giorni. Il giorno della cottura, mettere in una casseruola l'olio e il burro, e far rosolare il sedano, le cipolle e le carote tagliate a pezzi. Prendere la carne dalla terrina, sgocciolarla, inserire i chiodi di garofano, infarinare porla nella casseruola. Dopo circa un'ora di cottura, aggiungere circa metà del vino della marinata,aggiungere l'alloro, e un pò di noce moscata grattugiata. Continuare la cottura a fuoco moderato per circa tre ore: Durante la cottura aggiungere alla bisogna, qualche mestolo di brodo. Al termine della cottura aggiungere sale qb, e pepe macinato al momento. Al termine della cottura, la carne sarà morbida, friabile. Togliere la carne dalla casseruola e affettare delicatamente. Passare parte delle verdure al setaccio, aumentando la densità del sugo, con un pò di farina e una noce di burro. Consumare fino alla densità desiderata. Servire le fette di carne, bollenti, ricoprendole col sugo.